Audizioni Commissione Moro – Mercoledì alle 20,30 diretta webtv

Mercoledì 8 luglio, alle ore 20.30, la Commissione di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro, presso la Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio, svolgerà l’audizione di Lamberto Giannini, Eugenio Spina e Federico Boffi. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv.
Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Vigilanza Rai, audizione Garimberti – Mercoledì alle 14 diretta webtv

Mercoledì 8 luglio, alle ore 14, la Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, presso l’Aula del II piano di Palazzo San Macuto, svolgerà l’audizione del presidente del consiglio di sorveglianza di Euronews, Paolo Garimberti. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv.
Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 5 times, 1 visits today)

Rapporto annuale Inps – Mercoledì alle 11 diretta webtv

Mercoledì 8 luglio, alle ore 11, nella Sala della Regina si terrà la Presentazione del Rapporto annuale dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (Inps). Aprirà i lavori la Vice Presidente della Camera dei deputati, Marina Sereni. La relazione sarà svolta dal Presidente dell’Inps Tito Boeri. Interverrà il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. Sarà presente il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv.
Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Audizioni su decreti attuativi in materia di lavoro – Mercoledì alle 9 diretta webtv

Mercoledì 8 luglio, alle ore 9, la Commissione Lavoro, nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico dei cittadini e delle imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, dello schema di decreto legislativo per il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive, dello schema di decreto legislativo per la razionalizzazione e la semplificazione dell’attività ispettiva e dello schema di decreto legislativo recante disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro, svolgerà l’audizione di rappresentanti del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv.
Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Flussi migratori, audizione Ambasciatrice di Francia, Colonna – Mercoledì alle 8,30 diretta webtv

Mercoledì 8 luglio, alle ore 8.30, il Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione svolgerà l’audizione dell’Ambasciatrice di Francia, Cathérine Colonna, sui flussi migratori in Europa attraverso l’Italia, nella prospettiva della riforma del sistema europeo comune d’asilo e della revisione dei modelli di accoglienza. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv.
Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Dalla prima Commissione antimafia all’indagine sulla Loggia P2: la storia d’Italia nei documenti delle Commissioni parlamentari d’inchiesta. Resoconti e relazioni ora disponibili in Rete

Martedì 7 7 2015

La prima Commissione d’inchiesta bicamerale risale al 1955 e doveva occuparsi delle condizioni dei lavoratori. In particolare, aveva il compito di condurre “un’approfondita ed esauriente indagine” sull’applicazione delle “norme igieniche e delle leggi sociali, contro gli infortuni e le malattie professionali, per la difesa della maternità e dell’infanzia, per l’assicurazione vecchiaia, tubercolosi, malattie comuni”.

Per l’istituzione della prima Commissione antimafia occorre attendere il 1962, terza Legislatura Repubblicana; presieduta dal deputato Paolo Rossi (Psi-Psdi unificati), secondo la legge istitutiva doveva “esaminare la genesi e le caratteristiche del fenomeno della mafia” e proporre “le misure necessarie per reprimerne le manifestazioni ed eliminarne le cause”. Ma, a causa dello scioglimento anticipato delle Camere (febbraio 1963), la Commissione non tenne alcuna seduta. Si formerà di nuovo nella quarta Legislatura, presieduta dal senatore della Dc Donato Pafundi, tenendo ben 118 sedute.
Nella V Legislatura vedono la luce anche le Commissioni d’inchiesta “sui fenomeni di criminalità in Sardegna” e “sugli eventi del giugno-luglio 1964 (SIFAR)”.

E’ una parte importante della storia dell’Italia repubblicana quella che scorre nei documenti delle Commissioni parlamentari d’inchiesta, con capitoli dedicati al commercio di armi, al terremoto nel Belice, alla “fuga di sostanze tossiche avvenuta il 10 luglio 1976 nello stabilimento ICMESA”, all’omicidio di Aldo Moro, alla loggia massonica P2, al caso Sindona.
I documenti sono ora a disposizione di tutti, grazie al progetto di recupero in formato digitale e di pubblicazione in Rete degli atti parlamentari delle Legislature repubblicane.

Leggi istitutive, composizione, resoconti e relazioni delle Commissioni di inchiesta sono consultabili nel “Sito storico” del Senato, all’indirizzo www.senato.it/sitostorico. E’ sufficiente selezionare la Legislatura di proprio interesse, quindi seguire il percorso “Lavori del Senato – Commissioni e giunte” e selezionare la singola Commissione di inchiesta.
Dopo la pubblicazione di tutti i resoconti del periodo repubblicano e dei lavori delle Commissioni di inchiesta, il progetto, curato dal Servizio Informatica e dal Servizio dei Resoconti e della Comunicazione Istituzionale del Senato, prosegue con la progressiva pubblicazione dei disegni di legge (già online dalla VI Legislatura) e degli atti parlamentari del Regno.

Tratto da www.senato.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito del Senato è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 3 times, 1 visits today)

“Federalismo fiscale: a che punto siamo?” – Giovedì alle 14 diretta webtv

Giovedì 9 luglio, a partire dalle ore 14, nella Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio si svolgerà il convegno “Federalismo fiscale: a che punto siamo?”, promosso dalla Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale. Traendo spunto dall’ultima relazione semestrale della Commissione, il convegno costituisce un momento di riflessione sull’autonomia finanziaria di Regioni ed enti locali in attuazione dell’articolo 119 della Costituzione, nel quadro del coordinamento della finanza pubblica e dei vincoli europei.

L’appuntamento, presieduto da Giancarlo Giorgetti, Presidente della Commissione parlamentare, sarà introdotto da Enzo Moavero Milanesi, Direttore della School of law dell’Università Luiss Guido Carli, e da Alberto Zanardi, Professore ordinario di Scienza delle finanze presso l’Università di Bologna e Membro del Consiglio dell’Ufficio parlamentare di bilancio; interverranno poi Enrico Zanetti, Sottosegretario all’economia e alle finanze; Massimo Garavaglia, Assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia; Achille Variati, Presidente dell’Unione delle Province d’Italia (Upi); Piero Fassino, Presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci); Gianpiero D’Alia, Presidente della Commissione parlamentare per le questioni regionali; Francesco Boccia, Presidente della Commissione bilancio della Camera dei deputati. Sono infine previsti interventi di componenti della Commissione parlamentare.

L’appuntamento sarà trasmesso in diretta webtv. In allegato il programma.

Tratto da www.camera.it.
L’utilizzo, la riproduzione, l’estrazione di copia, ovvero la distribuzione delle informazioni testuali e degli elementi multimediali disponibili sul sito della Camera dei deputati è autorizzata esclusivamente nei limiti in cui la stessa avvenga nel rispetto dell’interesse pubblico all’informazione, per finalità non commerciali, garantendo l’integrità degli elementi riprodotti e mediante indicazione della fonte.

(Visited 2 times, 1 visits today)

We are not Charlie and we will never be.