“Œuvres pour Orgue” di Dietrich Buxtehude

Dietrich Buxtehude (Bad Oldesloe o Helsingborg, 1637 – Lubecca, 9 maggio 1707) è stato un compositore e organista tedesco-danese. Uomo colto, poliglotta, ottimo strumentista e discreto poeta, Buxtehude sviluppò uno stile che abbracciò le varie forme compositive dell’epoca, come la fantasia, il corale e la fuga, e che influenzò molti compositori, fra i quali il • Read More »







“Fascismo e cultura” di Giovanni Gentile

In questa raccolta di saggi pubblicata nel 1928 Gentile pone l’attenzione su vari temi: la necessità di chiarire cosa sia cultura; le differenze tra scienza, coscienza, erudizione e cultura; la relazione tra cultura e lavoro; il ruolo della scuola… Clicca sotto per leggere la sinossi a cura di Piero Giuseppe Perduca. Dall’incipit della Premessa: Se • Read More »


ASIA/FILIPPINE – “Missione popolare” in un mercato di Cebu per chiedere il dono di nuove vocazioni sacerdotali e religiose

Cebu – La crisi delle vocazioni è diventata un’emergenza anche per le Chiese dell’Asia che fin nel recente passato avevano visto tanti giovani attirati dalla vita sacerdotale e religiosa. Nelle Filippine, le comunità ecclesiali stano affrontando il problema con determinazione e creatività. L’arcidiocesi di Cebu, nell’ambito del Mese dedicato alle vocazioni, ha dato vita a • Read More »




“Turandot” di Giacomo Puccini

Turandot è un’opera in 3 atti e 5 quadri, su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, lasciata incompiuta dal compositore Giacomo Puccini. La prima rappresentazione ebbe luogo nell’ambito della stagione lirica del Teatro alla Scala di Milano il 25 aprile 1926, con Rosa Raisa, Francesco Dominici, Miguel Fleta, Maria Zamboni, Giacomo Rimini, Giuseppe Nessi e Aristide Baracchi sotto la direzione di Arturo Toscanini, • Read More »





AFRICA/SUDAN – Attese estenuanti per i profughi nei campi di transito che vertono in condizioni di totale precarietà

Khartoum – “Mancano i servizi più elementari, i rifugiati del campo di Gorom, ovest di Juba, capitale del Sud Sudan, faticano a procurarsi il cibo”. E’ l’appello lanciato da una fonte locale in merito al deterioramento delle condizioni e le grandi difficoltà di uno dei campi presenti nel Paese. I rifugiati faticano a procurarsi il • Read More »








Pale Woman, The by Sara Bard Field (1882 – 1974)

Sara Bard Field was a poet from Ohio who spent most of her life in California. She was a suffragist, a Christian socialist, a Georgist and an advocate of free love. This collection of poems published in 1927 explores women’s position in society, parenthood, bereavement and religious belief. (Summary by Newgatenovelist) Post Views: 5