SENTENZA N. 221 ANNO 2018

SENTENZA N. 221 ANNO 2018
Demanio e patrimonio dello Stato e delle Regioni – Norme della Regione Liguria – Demanio marittimo – Disposizioni finalizzate alla tutela e qualificazione dell’impresa balneare ligure – Qualificazione dell’impresa balneare ligure, ai sensi dell’art. 16 del decreto legislativo n. 59 del 2010, come elemento del patrimonio storico culturale e del tessuto sociale della Regione.
Previsione, nel piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo, di una specifica disciplina per il rilascio delle concessioni alle imprese balneari liguri e dell’individuazione di aree destinate a tali imprese.
Marchi di qualità.
Valore aziendale dell’impresa ligure.

per questi motivi

LA CORTE COSTITUZIONALE

dichiara l’illegittimità costituzionale degli artt. 1, comma 2, 3, 4, commi 1, lettera b), e 2, e 6 della legge della Regione Liguria 10 novembre 2017, n. 25 (Qualificazione e tutela dell’impresa balneare).

Così deciso in Roma, nella sede della Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 6 novembre 2018.

F.to:

Giorgio LATTANZI, Presidente

Mario Rosario MORELLI, Redattore

Roberto MILANA, Cancelliere

Depositata in Cancelleria il 5 dicembre 2018.

Il Direttore della Cancelleria

F.to: Roberto MILANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *